Secondo un post sul blog Xbox Wire, Xbox Serie X avrà una Gpu da 12 Teraflop, impout con latenza dinamica, smart delivery e tanto alttro.

Microsoft ha pubblicato un post sul blog di Xbox Wire, descrivendo diverse funzionalità della nuova serie X di Xbox.

Sappiamo che ti aspetti che la prossima generazione di console stabilisca nuovi standard in termini di potenza grafica e velocità di elaborazione, convergendo insieme in giochi che sembrano incredibili e vivi“, ha scritto il capo di Xbox, Phil Spencer . “Questi nuovi standard saranno definiti da mondi visivamente sbalorditivi e immediatamente immersivi, con performance innovative nella CPU, GPU e tecnologia di archiviazione per darti accesso senza attriti a nuove storie e nuovi contenuti costantemente.

La prima grande novità riguarda la Gpu che verrà montata sulle nuove console di casa Microsoft. Avrà ben 12 Teraflop di potenza, esattamente il doppio di Xbox One X e sarà otto volte più potente di quella di Xbox one. Inoltre avremo a disposizione anche la tecnologia di VRS (Variable Rate Shading). Processo atto a dare priorità a determinati effetti del gameplay piuttosto che ad altri, in modo da assicurare un framerate più alto e sempre stabile.

Altre novità riguardano le funzionalità di Quick Resume, una sorta di “multitasking” che permette di mettere un gioco in pausa e passare ad un altro, e la funzionalità di Dynamic Latency Imput, che sincronizza in maniera automatica la latenza dell’imput in base a ciò che viene visualizzato a schermo, in modo di ottenere controlli più reattivi e precisi.

Spencer ha ribadito che le nuove console saranno retrocompatibili con tutto il parco titoli di Xbox One, 360 e Xbox, assicurando un framerate più stabile e tempi di caricamento migliorati nei titoli retrocompatibili,

In conclusione è stata sviscerata anche la chiacchieratissima funziona di Smart Delivery. Sarà disponibile per tutti i titoli sviluppati da Xbox Games Studios, incluso Halo Infinite e consentirà a tutti i giocatori di acquistare un titolo solo una volta e poterlo giocare sia su Xbox One che su Xbox Serie X. Questa funzionalità sarà inoltre accessibile a tutti gli sviluppatori ed editori di terze parti che rilasceranno i loro titoli prima su Xbox One.

Questa tecnologia ti consente di acquistare un gioco una volta e di sapere che,  sia che tu lo stia giocando su Xbox One o Xbox Series X, avrai la versione giusta di quel titolo su qualunque Xbox tu preferisca“, spiega Spencer. “Ci impegniamo a utilizzare Smart Delivery su tutte le nostre esclusive Xbox Game Studios, incluso  Halo Infinite , assicurandoti di dover acquistare un titolo una sola volta per giocare la migliore versione disponibile per qualsiasi console Xbox su cui scegli di giocare . Questa tecnologia è disponibile per tutti gli sviluppatori e gli editori e possono scegliere di usarla per i titoli che verranno rilasciati prima su Xbox One e poi su Xbox Series X ”.

L’uscita di Xbox Series X è prevista per le vacanze 2020, per info su prezzo e offerte di pre-ordine vi rimandiamo a questo articolo.

Fonte: EGM
Disegno by Ir0kami, visita il suo profilo instagram
Disegno by Ir0kami, visita il suo profilo instagram