La Funimation ha annunciato che terrà una conferenza online per ovviare allo spostamento di molti eventi riguardanti anime

Funimation ha annunciato che la sua prima conferenza di quest’anno riguardante gli anime, FunimationCon, sarà svolta completamente online a causa dell’emergenza COVID-19.

Anche molti altri grandi eventi riguardanti questo mondo sono stati spostati online a causa della pandemia, per Funimation è l’evento del suo debutto. La compagnia statunitense è stata uno dei pilastri di molte delle anime convention che si sono tenute negli Stati Uniti, incluso l’Anime Expo.

Il FunimationCon si terrà nei giorni del 3 e 4 luglio, ovvero il fine settimana nel quale si doveva svolgere l’Anime Expo prima di esser stato cancellato. “Con tutti questi eventi anime cancellati quest’anno, stiamo cercando di colmare questo vuoto in un nuovo modo per i fans, i  quali potranno assistere a grandi contenuti ed esperienze” così afferma Colin Decker, General Manager di Funimation.

Qui sotto vi lasciamo il tweet della pagina ufficiale di Funimation:

La convention sarà gratuito, e includerà tutto ciò che ti aspetteresti da un normale evento riguardante anime, ovviamente in un formato un pò particolare, ma non mancheranno incontri con cosplay, forum e altro. Molto probabilmente ci saranno anche molti ospiti che fanno parte del mondo anime e cosplay, apparendo virtualmente.
La convention è riservata ai fans che risiedono in Nord America, ma a ciò si può ovviare usando dei servizi di vpn (per citarne uno surfshark), potendo così beneficiare di questo servizio anche dall’Italia.

Disegno by Ir0kami, visita il suo profilo instagram
Disegno by Ir0kami, visita il suo profilo instagram