Kojima Productions ha annunciato che il lancio del titolo su PC verrà posticipato di poco più di un mese

Si sa ormai da tempo che Death Stranding sarebbe approdato anche su PC, e infatti l’arrivo del titolo era previsto per il 2 Giugno, ma stando a quanto ci comunica lo sviluppatore, sembrerebbe che il lancio sia stato ritardato al 14 Luglio, ovvero quasi un mese e mezzo più tardi. Kojima Productions spiega che la data è stata modificata al fine di “mettere a disposizione più tempo di sviluppo” date le attuali circostanze in cui ci troviamo.

Ecco il Tweet dal profilo ufficiale dello sviluppatore:

Così come era già stato annunciato, l aversione PC del gioco conterrà una Modalità Foto, e supporterà un alto rateo di frame e schermi ultrawide.

Death Stranding è disponibile adesso per PlayStation 4, e arriverà il 14 Luglio su PC.

Disegno by Ir0kami, visita il suo profilo instagram
Disegno by Ir0kami, visita il suo profilo instagram