Amnesia: Rebirth annunciato il gioco per l’autunno del 2020, vediamo il trailer!

Amnesia: Rebirth, nuovo titolo Frictional Games, è stato annunciato per uscire questo 2020. La data esatta è un mistero, anche perché nel trailer ufficiale si parla di “autunno 2020” mentre se si cerca il gioco su Steam la data che visualizziamo è il 5 marzo 2020, non ci resta quindi che attendere aggiornamenti da parte di Frictional Games.

Per chi non conoscesse Amnesia si tratta di una saga di giochi survival horror, ricordiamo Amnesia: The Dark Descent uscito nell’ormai lontano 2010.
Il nuovo Amnesia: Rebirth sarà disponibile su PC, da Steam, e PS4.

La trama

In Amnesia: Rebirth, sei Tasi Trianon, che si sveglia nel profondo del deserto dell’Algeria. Giorni sono passati. Dove sei stato? Che cosa hai fatto? Dove sono gli altri? Ripercorri il tuo viaggio, riunisci i frammenti del tuo passato in frantumi; è la tua unica possibilità di sopravvivere all’orrore spietato che minaccia di divorarti.

Nella descrizione del gioco, non ancora ordinabile, da Steam possiamo leggere:

Non riesci a respirare. La creatura è a pochi centimetri di distanza. Il suo unico scopo – nutrirsi del tuo terrore. E così ti accovacci nel buio, provando a fermare la paura, cercando di mettere a tacere ciò che è dentro di te.
“Ti conosco. So di cosa sei capace.”
“Non permetterti rabbia, non lasciarti temere.”

Per rimanere aggiornati e per ricevere news vi invitiamo a seguire il profilo Twitter di Frictional Games.
Di seguito vi lasciamo il trailer pubblicato da Frictional Games su YouTube:

Disegno by Ir0kami, visita il suo profilo instagram
Disegno by Ir0kami, visita il suo profilo instagram