Activision annuncia l’arrivo di un nuovo Call Of Duty. Ci fa anche sapere che sono in lavorazione alcune remaster!

Ancora nessun dettaglio da parte di Activision riguardo i nuovi progetti, nonostante ciò è stato confermato che verranno rivelati nel corso dell’anno.
Activision ha parlato di remaster, non si può fare altro che pensare a Call of Duty: Modern Warfare 2, che doveva uscire due anni fa ma non è mai stato remasterizzato. Molti speravano sarebbe uscito l’anno scorso, contemporaneamente all’uscita di Call of Duty: Modern Warfare (abbiamo parlato di questo titolo qui) ma così non è stato. Magari è questo il gioco remaster su cui Activision sta lavorando?

Parlando invece del nuovo Call of Duty, non è stato ancora rivelato il nome del team che sta lavorando al titolo ma, dei rumors, suggeriscono che si tratti di Treyarch, l’azienda produttrice dei Black Ops.

treyarch

Il nuovo Call of Duty sarà, probabilmente, una continuazione della serie dei Black Ops e prevederà una campagna che dura da circa 40 anni. Una cosa che invece sappiamo è che in questo nuovo titolo non ci sarà il jetpack, il che suggerisce un approccio più radicato al combattimento.
Altre voci, invece, parlano di una possibile modalità Battle Royale che potrebbe essere aggiunta a Call of Duty: Modern Warfare nel corso dell’anno.

Dopo il lavoro di remaster che abbiamo visto da parte di Activision, parliamo di titoli come la trilogia di Crash Bandicoot e Crash Team Racing Nitro-Fueled, dovremo sicuramente aspettarci nuovi lavori. Per tenervi aggiornati potete seguire il profilo ufficiale di Activision, che posterà sicuramente news ed aggiornamenti in merito all’argomento, cliccando qui!

Disegno by Ir0kami, visita il suo profilo instagram
Disegno by Ir0kami, visita il suo profilo instagram